Conoscere l’olio

La società consumistica ci spinge ad acquistare nei supermercati di tutto e di più. Dobbiamo diventare consumatori consapevoli. La convenienza non sta nel basso costo di un prodotto, perché la spesa di un procedimento può essere ridotta in misura notevole, molto spesso a scapito della qualità. Il peso della scelta di un prodotto riguarda piuttosto l’impatto ambientale e sociale, oltre che il grande vantaggio nella prevenzione di malattie.

Qualche indicazione di carattere generale per orientarsi nella scelta dell’olio per la difesa della salute:
“Gli oli di oliva vergini sono ottenuti esclusivamente dal frutto dell’olivo mediante procedimenti meccanici o fisici, in condizioni che non causano alterazione dell’olio e con olive che non hanno subito alcun trattamento diverso dal lavaggio, dalla decantazione, dalla centrifugazione e dalla filtrazione” (Ufficio commercializzazione A.PR.OL. Lecce).

Parametri di classificazione

Olio extravergine di oliva – acidità < 0,8
Olio di oliva vergine – acidità da 0,81 a 2,0
Olio di oliva lampante – acidità > 2,0

I pregi degli oli

Fruttato
Insieme di sensazioni olfattive, dipendente dalla varietà delle olive, proveniente da frutti sani e freschi.

Amaro
Sapore caratteristico dell’olio ottenuto da  olive verdi o invaiate.

Piccante
Sensazione orale tattile pungente, caratteristica di oli prodotti all’inizio della campagna, principalmente da olive ancora verdi.

Phone: +39.338.3331813
Fax: +39.0836.969949
Via Italia, 38 | 73030
Castiglione d'Otranto (Lecce)